Home Consigli sui prodotti Consiglio prima di acquistare una piscina fuori terra

Consiglio prima di acquistare una piscina fuori terra

535
0
SHARE

Abbiamo trattato diversi argomenti su come scegliere al meglio una piscina non interrata da acquistare, al seguenti link puoi trovare qualche indicazione utile:

Mentre in questo articolo trattiamo qualche argomento aggiuntivo, come la scelta del posto, la preparazione e la manutenzione.

Prima di scegliere la piscina fuori terra migliore e idonea alle vostre esigenze, individuate il luogo e gli spazi dove volete disporla. Il terreno scelto deve essere fermo e resistente, abbastanza solido e liscio, è da preferire una superficie senza buche, radici o sassi.

Evitate di installare la piscina nei balconi, in terreni molli e riempiti o su terrazze,se possibile livellate il terreno al meglio per evitare problemi futuri.

L’installazione è un’operazione semplice e rapida e di solito bastano due o tre persone adulte per eseguire il tutto al meglio ed in maniera veloce. Non richiede tempi lunghi ma può variare a seconda delle dimensioni della piscina, per facilitare il vostro lavoro scegliete magari una giornata senza vento e afa.

Scelta del luogo per installare la piscina

Bisogna considerare attentamente la scelta del posto dove installare la nostra vasca il terreno sul quale andrà posizionata la piscina dovrà essere un metro in più di diametro per gli impianti rotondi,2 metri di larghezza in più e 1 metro di lunghezza per la piscina rettangolare.

Scegliere una zona soleggiata può aiutare,meglio se vicino a una presa d’acqua per riempire la piscina e vicino a uno scarico per svuotarsi,essenziale anche la presenza di una presa elettrica con dispositivo salvavita per collegare il filo.

Piccoli accorgimenti ma utili per evitare rischi di allagamento. Evitate le connessioni elettriche sottostanti e installate se necessario in una zona protetta dal vento e senza foglie.

Un sistema di canalizzazione dell’acqua anche il più semplice può essere considerato un valido sistema per il ricambio dell’acqua.

Preparazione del terreno per la piscina fuori terra

Dopo aver individuato la zona,preparate il terreno all’installazione;possiamo realizzare una superficie in calcestruzzo o cemento bene livellato o una superficie sul terreno.

Segnate ora lo spazio necessario ricordando di lasciare almeno 50 cm intorno alla piscina,1 metro per le piscine ovali o rettangolari e se può servire aiutati con un cacciavite o una corda per facilitare il tutto.In seguito livellate il terreno,eliminando pietre e radici di ogni tipo e se volete,rifinite con della sabbia la zona prescelta,senza esagerare,di solito un rivestimento massimo di 1 cm è più che sufficiente.

L’uso di una pala,dell’acqua e di appositi  guanti sono indispensabili per un’installazione veloce e pratica.

Manutenzione della piscina fuori terra

Ora potrete scegliere il prodotto e procedere con il montaggio ,controllate costantemente la vostra piscina per verificare se è in ottimo stato e assicuratevi un corretto attacco delle tubature,un filtro pulito e buon livello del cloro e quantità di ph,fate dunque gli adeguati controlli anche settimanalmente.

La giusta manutenzione porta il vostro prodotto a un corretto funzionamento e una durata più Lunga.

Una volta terminata la stagione estiva, potrete smontare la vostra piscina e riutilizzarla a vostro piacimento o lasciare la piscina montata e in questo caso consigliamo l’utilizzo di prodotti specifici per il trattamento dell’acqua e un’adeguata copertura per proteggere l’acqua da impurità,foglie e polvere.

Posizionate il filtro in un’ambiente asciutto e pulito,una volta rimosso e  verificate che non si accumuli l’acqua della pioggia o delle foglie sulla copertura.

Prima di montare la vostra piscina, leggete qualche guida in modo da evitare di sbagliare nell’eseguire l’installazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here