Forni Pizza

La Pizzeria a casa con i forni per pizza

La pizza è una tentazione a cui pochi sanno resistere, c’è chi la mangia in pizzeria in compagnia di amici e chi preferisce prepararla in casa e farcirla secondo i propri gusti personali. Quello che determina la bontà di questo alimento è senza dubbio il metodo di cottura, acquistare dei forni elettrici idonei dunque può essere la soluzione ideale per cuocere la pizza al meglio, senza rinunciare al piacere di una buona pizza fatta in casa.

Cos'è il forno per pizza?

Il forno elettrico per pizza è un elettrodomestico in grado di preparare una pizza gustosa e croccante sfruttando il calore e le temperature elevate che si aggirano intorno ai 350 °, in questo modo è possibile ridurre i tempi di cottura e ottenere una pizza a regola d’arte come quella preparata nei forni a legna delle pizzerie.

Scegliere il forno per pizza non sempre è facile visto le innumerevoli offerte disponibili sul mercato ma se volete assicurarvi un prodotto di qualità e duraturo nel tempo bisogna considerare alcuni elementi come le dimensioni e le funzioni o l’uso del vostro prodotto. In questa guida vogliamo soffermarci sul forno elettrico a forma di conchiglia ideale per cuocere la pizza, ma anche torte salate o piadine.

Il modello di forno per pizze più diffuso

Il più utilizzato è il forno da pizza di forma circolare formato da due piastre che si aprono a conchiglia e una struttura resistente in alluminio in grado di cucinare pizze a base tonda. Dotato di un termostato e una pietra refrattaria posta alla base e resistente al fuoco, mentre nella parte superiore è presente una serpentina elettrica che genera calore.

Questo tipo di forno presenta il minimo ingombro con un diametro di circa 20 cm e un peso che non supera i 4 kg, facile dunque da spostare e collocare in ogni angolo della casa. La temperatura all’interno raggiunge circa 400° C e grazie alla potenza di 1200 watt è possibile preparare le vostre pizze nel giro di 5 minuti.

Come funzionano questi fornetti?

Anche se non avete una grande affinità con la tecnologia non preoccupatevi, il forno elettrico è davvero semplice da usare: vi basterà collegarlo alla presa di corrente, regolare il termostato e aspettare che il prodotto raggiunga la temperatura ottimale per posizionare la vostra pizza.

La presenza della pietra refrattaria sul fondo è indispensabile per mantenere la temperatura di cottura elevata e costante e cuocere la pizza al meglio, evitando la dispersione totale del calore accumulato che si crea spesso con l’apertura del fornetto. Assicuratevi che il vostro forno mantenga la massima temperatura che di solito si raggiunge dopo averlo lasciato acceso per 15 minuti.

Per ottenere un risultato soddisfacente vi suggeriamo di controllare la base della pizza e girarla leggermente durante la cottura con una pala, evitando che questa si bruci e assicurando una doratura uniforme dell'impasto.

Dopo ogni utilizzo pulite la pietra e il vostro macchinario per evitare che alcuni residui possano compromettere il funzionamento e magari il gusto delle vostre pizze.

Imposta ordine discendente

8 Prodotti/o