Home Piscine fuori terra Consigli per la manutenzione delle piscine

Consigli per la manutenzione delle piscine

472
0
SHARE
piscina intex

L’importanza di una corretta manutenzione della piscina

Al giorno d’oggi sono molte le persone che decidono di installare una piscina fuori terra nel proprio giardino. Si tratta infatti di una soluzione molto comoda e divertente per sfruttare appieno le belle giornate estive. Tuttavia non tutti sanno che anche le piscine necessitano di una abituale manutenzione affinché possano garantire il massimo comfort e sicurezza a chi le utilizza. Una piscina trascurata infatti non solo non è gradevole esteticamente ma può anche essere dannosa per l’uomo. Effettuando inoltre una corretta manutenzione delle piscine sarà possibile anche risparmiare una certa quantità di denaro e rispettare l’ambiente in modo da evitare sprechi di acqua eccessivi.

Manutenzione della piscina: scegliere i prodotti più idonei

La manutenzione della piscina non è senz’altro un lavoro che può essere fatto con l’improvvisazione. Esso infatti ha bisogno di molta cura ed attenzione affinché possa essere svolto nella maniera migliore possibile. La prima cosa da fare consiste sicuramente nello scegliere i prodotti più idonei al proprio tipo di piscina. Non tutte le piscine sono uguali e non tutti i prodotti chimici presenti in commercio possiedono la stessa azione. Pertanto è necessario informarsi al meglio, facendosi anche consigliare da una persona esperta, per non rischiare di rovinare la piscina o non attuare una manutenzione efficace. Non bisogna in queste circostanze farsi accecare da un prezzo eccessivamente basso in quanto nella maggior parte dei casi ciò corrisponde ad un prodotto di scarsa qualità. Perciò, per non rischiare dal punto di vista della salute, è meglio puntare su qualcosa di più valido.

Controllare il sistema di filtraggio della piscina

Il sistema di filtraggio in una piscina è un elemento estremamente importante che non deve essere sottovalutato. Esso può avere i filtri a cartuccia oppure pompe filtro a sabbia. In quest’ultimo caso bisogna sempre ricordarsi di controllare lo stato della sabbia poiché a lungo andare essa potrebbe sporcarsi e non essere più efficace come prima. Nel caso invece del filtro a cartuccia è necessario verificare lo stato dei filtri. Se essi versano in cattive condizione bisognerà cambiarli quanto prima in modo tale da poter essere di nuovo efficaci.

Manutenzione delle piscine: coprire la piscina quando non viene utilizzata

Naturalmente una piscina non viene utilizzata ventiquattro ore su ventiquattro. Nei momenti in cui essa non viene adoperata, in modo particolare durante la notte, può portare al depositarsi di insetti, erba e residui vari. Per questa ragione è necessario utilizzare un telo per coprire la piscina quando non è usata. Generalmente quelli più venduti sono i teli in pvc che permettono una copertura efficace senza spendere un patrimonio. Esistono poi in commercio anche dei teli isotermici che sono particolarmente adatti per essere disposti di notte in quanto fanno in modo che l’acqua possa essere mantenuta alla giusta temperatura. Per l’inverno invece è possibile usare i teli a copertura invernale che sono decisamente più robusti e resistenti e proteggono la piscina dalle intemperie e dal freddo.

Manutenzione della piscina: usare gli strumenti giusti per la pulizia interna

Per ciò che concerne la parte interna della piscina è necessario munirsi degli strumenti adatti come ad esempio dei robot specifici che si occupano di pulire a fondo la struttura spazzando via tutto lo sporco e i residui. Si tratta di una soluzione molto comoda in quanto permette anche di risparmiare una certa quantità di tempo. Oltre a ciò è opportuno ricordarsi di rispettare sempre la piscina ogni volta che la si utilizza. Prima di immergersi all’interno è sempre consigliabile fare una breve doccia in modo da eliminare eventuali tracce di sporco sulla pelle. Inoltre è meglio non mangiare né bere in acqua per non rischiare di far cadere dei residui che poi dovranno essere risolti. Anche le sigarette vanno indubbiamente evitate quando ci si immerge in una piscina. Queste norme devono essere rispettate da tutti coloro che usano la piscina: in questo modo sarà molto più semplice e veloce provvedere alla manutenzione abituale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here